Corsi invernali gennaio-aprile 2019

Con il nuovo anno riprendono i corsi per i bambini e bambine della scuola dell’infanzia e primaria; le iscrizioni saranno raccolte presso il Ciaf a partire da lunedì 14 gennaio, con inizio delle attività dalla settimana successiva.
I più grandi potranno cimentarsi con il mondo della scienza, spaziando da progetti di robotica e realizzazione di giochi attivati da diverse forme di energia oppure avere a che fare con la chimica e la fisica, toccando con mano le più note o bizzarre modalità di fare esperimenti.
Per i più piccoli si spalancheranno le porte della cucina, impastando, mischiando o … intrugliando (!!!) come direbbero le nonne; non ultime le attività per la cura e l’osservazione dell’orto a tutto tondo, in tutte le sue sfumature.

retro

Campus natalizio

Il Natale è già nell’aria e torna anche il campus natalizio organizzato dal Ciaf di Castelfiorentino!

I bambini e le bambine della scuola primaria potranno partecipare durante la pausa scolastica nei giorni subito dopo il Natale oppure in quelli che precedono l’Epifania, per un aiuto nei compiti assegnati e per attività laboratoriali, giochi …..

Come lo scorso anno sarà riproposta la formula della giornata intera, naturalmente a discrezione delle famiglie, con la possibilità di condividere il momento del pranzo.

Le iscrizioni sono raccolte presso il Ciaf a partire da lunedì 17 dicembre nei consueti orari di apertura al pubblico.

 

Merry Christmas. Natale a Castelfiorentino

Domani pomeriggio a partire dalle ore 16:30 il progetto A.S.T.R.A. “scende in campo” in occasione delle iniziative natalizie!!!

Alcune tra le associazioni che durante l’anno 2018 hanno preso parte a questo speciale progetto saranno infatti presenti per le vie e le piazze del centro cittadino, partecipando insieme ad altre realtà locali al fine settimana dedicato all’associazionismo.

Dove trovarle? Parola di Fido vi aspetta in via Testaferrata, presso lo spazio antistante il Museo Be.Go con info e dimostrazioni live del percorso scolastico realizzato, mentre Stefania e Alice saranno liete di darvi il benvenuto all’interno del Museo stesso, con un laboratorio che ripercorre le orme del corso “NarrAzione!”.

In via Bovio, invece, vi aspetta Associazione Castellare per presentare gli elaborati realizzati dai ragazzi e ragazze che hanno frequentato gli incontri pomeridiani del corso di fumetto e quelli volti alla preparazione di “CastelloFobia 2018”. Location d’eccezione sarà l’installazione a forma di pacco regalo.

In piazza Gramsci vi attendono infine Teatro C’Art, con uno speciale menù à la carte, e associazione Cetra, con un coloratissimo laboratorio “Faccia a faccia”.

Per saperne di più sul progetto A.S.T.R.A., ecco il comunicato stampa di presentazione; basta un click.

“Giornata Internazionale delle Città Educative”

Giovedì 29 novembre, a partire dalle ore 17:00, il Ciaf apre le proprie porte a bambini e bambine di tutte le età, con laboratori, letture e giochi a tema, in occasione di questo terzo anniversario.

In contemporanea, celebreranno questa ricorrenza anche tutte le altre città educative che aderiscono alla rete internazionale di IAEC – International Association of Educating Cities.

… a proposito, vi siete divertiti a costruire il tangram realizzato proprio per questa speciale giornata??

 

3° Giornata Internazionale delle Città Educative

“Building a network of shared commitments”, Costruire una rete di impegni condivisi, questo il tema individuato dalla Segreteria Generale di Barcellona per celebrare la terza Giornata Internazionale delle Città Educative, una rete mondiale che mette letteralmente in connessione città e stati tra loro lontani, ma che condividono le medesime intenzioni, gli stessi impegni verso la cittadinanza, che si occupano e preoccupano dell’educazione e della crescita di essa.

Il 30 di novembre si festeggerà in tutti e cinque i continenti, ognuno con iniziative che siano fortemente radicate al proprio territorio di appartenenza. Per seguire live tutti gli aggiornamenti sulle iniziative basterà tenere d’occhio il sito di A.I.C.E. alla pagina dedicata alla Giornata Internazionale.

Nel frattempo buon divertimento con il tangram creato appositamente per l’evento!!! Basta un paio di forbici e il gioco è …. pronto!

0001

 

Le radici dell’identità

Terzo corso all’avvio per il progetto A.S.T.R.A., a cura di Teatro C’Art.

Un progetto teatrale rivolto ai ragazzi e ragazze dai 14 ai 18 anni di età tenuto da Andrè Casaca, Santiago Baculima e Federica Mafucci, per lavorare sulla gestualità e la propria identità.

La forza della gestualità nasce insieme a noi e la usiamo come unico strumento per dimostrare le nostre reazioni agli impulsi che ci arrivano dall’esterno, ma spesso non abbiamo gli strumenti e le conoscenze adatte per trasformarla in una forte arma di comunicazione. L’idea del laboratorio è quella di dare un input a questa trasformazione usando come mezzi la musica, la danza, la fisicità e la personale conoscenza delle nostre radici culturali.“.

Le iscrizioni si raccolgono al Ciaf nel consueto orario di apertura. La partecipazione al laboratorio è gratuita.

Corsi per adulti

Al via dal mese di ottobre sei corsi dedicati agli over 18 anni, di cui tre a carattere formativo e altrettanti con rilascio di attestato spendibile nel mondo del lavoro.

Le nostre proposte formative spaziano dall’ambito artistico, mediante la ceramica, a quello naturale, dedicato al mondo erboristico, senza tralasciare l’aspetto enogastronomico con un corso dedicato al riconoscimento dei vini.

Di tipo professionalizzante invece i corsi di informatica, lingua inglese e haccp, con rilascio di documentazione relativa alla frequenza e superamento della prova finale.

Le iscrizioni si raccolgono presso il Ciaf a partire da lunedì 8 ottobre nei consueti orari di apertura; i residenti a Castelfiorentino saranno ammessi in via prioritaria.

Corsi adulti retro

 

Scritto, letto e rappato

Seconda proposta del progetto A.S.T.R.A. in partenza per il mese di ottobre!

Un corso dedicato alla fascia d’età teen, per ragazzi e ragazze che vogliono cimentarsi con il mondo del rap; come nasce, suoni e ritmi, come comporre un pezzo, realizzare piccole crew e molto altro, guidati dal rapper italiano Zatarra il Pirata.

Iscriioni aperte presso il Ciaf e la Biblioteca comunale “Vallesiana” di Castelfiorentino.

Zatarra2018WEB